E’ ora di finirla

Autore – Donghi Giuseppe
Tecnica  Mista – Acrilici e colori ad olio – Fondo preparato con stucchi, colle, sabbia ed altro
Formato – Cm. 65 x 55  circa                                    clicca sulle immagini per ingrandirle

OK DSC_1338 - Copia copia

Non umiliarmi.
Non farmi del male.
Non uccidermi e dire poi …
 ” l’ho fatto per  amore.
Era mia ed ora non mi amava più. “

Ma che animale sei, se non riesci a capire che nulla è tuo, una donna non la si compera come si fa con un cane o un cavallo.

Come fai ad alzare le mani davanti a tanta meraviglia? Come puoi arrivare ad uccidere chi ti ama o ti ha amato?

OK DSC_1338 - Copia (2)

Tu animale senz’anima … privo di sentimenti, di ragione .. non hai scusanti, non hai dignità, smettila di offendere il creato, la bellezza, l’amore, la vita.
Vattene, sparisci nel nulla, in silenzio.
L’amore, la donna, le passioni … non son fatte per te.

OK DSC_1338

http://www.youtube.com/watch?v=NX4_Kwby-mY       Mia Martini – Gli uomini non cambiano 42° Festival di Sanremo 1992

Dati ISTAT dai quali si è partiti per illustrare l’emergenza sulla violenza sulle donne durante una conferenza stampa dell’Osservatorio nazionale sulla salute della donna a Roma.
3 luglio 2013
In Italia 6.743.000 donne tra i 16 e i 70 anni sono state vittime di abusi fisici o sessuali. Un milione ha subito stupri o tentati stupri.
Il 14,3 per cento delle donne italiane è stata vittima di violenza da parte del partner, ma solo il sette per cento lo ha denunciato.

FEMMINICIDI – Una donna uccisa ogni due giorni e mezzo. Sessantacinque dall’inizio dell’anno alla fine di giugno 2013 .

Donghi Giuseppe

DSCN4132 copia

Articolo Letto 8505 volte.